Creval, aggiorna programma emissioni EMTN fino a 3 miliardi

1 Giugno 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – E’ stato firmato oggi a Londra l’aggiornamento del programma Euro Medium Term Note che permetterà al Gruppo Credito Valtellinese l’emissione di strumenti finanziari con l’obiettivo di reperire capitalipresso investitori istituzioni internazionali sino ad un ammontare massimo di 3 miliardi di euro. Lo si legge in una nota. Il programma EMTN del Gruppo bancario Credito Valtellinese è stato sottoposto alla valutazione di Moody’s e Fitch, primarie società internazionali di rating, che hanno rilasciato rispettivamente un giudizio pari a A3 e A-, per le emissioni senior. Entrambi i rating riflettono l’elevato standing creditizio del Credito Valtellinese che mantiene,nonostante la crisi, una posizione nella parte alta della categoria delle società “investment grade”. L’Arranger dell’operazione è Natixis. I Dealer, oltre all’Arranger e a Bancaperta (società del Gruppo specializzata nellafinanza) sono i seguenti: Banca IMI, BNP Paribas, Barclays Capital, Calyon, Deutsche Bank, Dexia Capital Markets,HSBC, The Royal Bank of Scotland e UniCredit Banca.