Cresce la domanda di servizi di TV ovunque nell’Europa occidentale

12 Luglio 2011, di Redazione Wall Street Italia

La ricezione di programmi televisivi in diretta tramite cellulare, tablet o computer è una funzionalità popolare in tutta l’Europa occidentale, ove il 30% delle residenze private con accesso a banda larga è altamente interessato ai servizi di TV ovunque, secondo quanto emerso da un sondaggio per consumatori condotto di recente da Parks Associates intitolato Consumatori collegati in Europa. L’impresa di ricerche di mercato internazionali ha scoperto che le residenze private con accesso a banda larga nel Regno Unito sono quelle che sono maggiormente interessate alla ricezione di programmi televisivi in diretta tramite un dispositivo collegato a Internet, ove il 36% ha espresso un parere molto favorevole rispetto a questa funzionalità. Le residenze con accesso a banda larga in Germania, invece, hanno mostrato il minor interesse, ove solo il 24% ha selezionato i servizi di visualizzazione multischermo come la funzionalità più importante. Nelle nazioni dell’Europa occidentale incluse nel sondaggio la penetrazione nelle residenze private dei dispositivi collegati, compresi TV, consolle da gioco e riproduttori Blu-ray, è compresa tra il 30 e il 40%. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Parks AssociatesHolly Sprague, [email protected]