Credit Suisse rivoluziona il gruppo dirigente

29 Settembre 2006, di Redazione Wall Street Italia

Credit Suisse Group ha rivoluzionato il gruppo dirigente del comparto azionario. La divisione borsa della seconda banca svizzera ha annunciato che Tony Ehinger, 48 anni, diventerà l’unico responsabile dell’attività. Jim Kreitman, 43 anni, che dirigeva la divisione assieme a Ehinger, lascia dopo 14 anni per proseguire la sua carriera fuori del settore, ha indicato una nota scritta ieri dal capo dell’investment-banking, Brady Dougan. Chris Carter, responsabile globale vendite derivati azionari, trading e struttura, si concentrerà su “altre opportunità,” all’interno della banca.