«Credit crunch» @ 2012

11 Novembre 2011, di Redazione Wall Street Italia

Ecco un articolo che i politici ignoranti (gli “irresponsabili”) di tutti i partiti che si oppongono al governo Monti, dovrebbero leggere. Le banche europee l’anno prossimo avranno debiti da rifinanziare per più di 1000 miliardi di dollari. «Le difficoltà della raccolta stanno già generando una contrazione degli attivi bancari». Allarme rosso previsto nel primo trimestre 2012. E per quanto riguarda gli istituti italiani, quelli messi peggio, ecco tutti i dettagli… ATTENZIONE: PER LEGGERE QUESTO ARTICOLO, BISOGNA ESSERE ABBONATI A INSIDER