Credit Agricole incrementa l’utile trimestrale

26 Agosto 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – La banca francese Credit Agricole ha chiuso il secondo trimestre del’anno con un utile netto in rialzo del 35% a 897 milioni di euro e il primo semestre con un vantaggio del 69,4% a 1,85 mld. I profitti trimestrali della Credit Agricole S.A. hanno registrato un incremento dell’87% a 379 mln di euro, battendo le attese del mercato. L’AD di Credit Agricole, Jean-Paul Chifflet, avrebbe confermato in una conferenza stampa l’interesse per il gruppo Pioneer di Unicredit. A Parigi le azioni dell’istituto di credito prendono subito il via, registrando un balzo di quasi il 4%.