Craig McCaw lascia la Clearwire Corp

31 Dicembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Il pioniere della telefonia mobile Craig McCaw ha deciso di rassegnare le dimissioni dalla carica di presidente della Clearwire Corp., con effetto immediato. La decisione di lasciare la società controllata da Sprint-Nextel non deriva da alcun tipo di “disaccordo con l’azienda”. Clearwire stato il primo operatore statunitense ad offrire servizi che utilizzano la più recente tecnologia wireless ad alta velocità.