Covidien dona un altro milione di dollari per aiutare l’ospedale di Haiti

11 Gennaio 2012, di Redazione Wall Street Italia

Covidien (NYSE: COV), uno dei principali fornitori mondiali di prodotti sanitari, ha annunciato oggi un altro gentile contributo di un milione di dollari per Partners In Health (PIH), l’organizzazione non profit che fornisce medicinali per il nuovo ospedale all’avanguardia di Mirebalais, ad Haiti, del quale è stata programmata l’apertura durante il corso dell’anno. Covidien ed i suoi dipendenti hanno già donato oltre $2,5 milioni in contanti a PIH dopo il terremoto del gennaio 2010 che ha devastato Haiti, uccidendo oltre 200.000 persone e distruggendo la gran parte delle infrastrutture sanitarie dell’isola-stato. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

CovidienEric Kraus, 508-261-8305Vicepresidente SeniorComunicazioni aziendalieric.kraus@covidien.comoppureBruce Farmer, 508-452-4372VicepresidentePublic Relationsbruce.farmer@covidien.comoppureColeman Lannum, CFA, 508-452-4343VicepresidenteRelazioni con gli investitoricole.lannum@covidien.comoppureTodd Carpenter, 508-452-4363DirettoreRelazioni con gli investitoritodd.carpenter@covidien.com