CoreFiling pubblica uno studio analitico su iXBRL, il servizio online per le società recentemen

2 Febbraio 2010, di Redazione Wall Street Italia

CoreFiling, fornitore di software e soluzioni XBRL, ha pubblicato un nuovo studio analitico che descrive il successo del recente lancio che HMRC, l’autorità fiscale del Regno unito (HR Revenue & Customs) ha fatto del suo servizio online iXBRL (Inline XBRL) rivolto ai contabili delle società del Regno Unito. Il servizio è divenuto attivo circa 16 mesi prima della scadenza relativa alle prime documentazioni. Il nuovo regime fiscale per le società rappresenta uno dei più importanti progetti XBRL a livello mondiale, ed è il primo che include Inline XBRL. Questa soluzione tecnologica innovativa era stata concepita da CoreFiling, che aveva successivamente donato l’idea a XBRL International e aveva sostenuto la progettazione delle specifiche per questo nuovo standard di rendering. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

CoreFilingAndrea Whitehouse+44 1865 203 [email protected]