CorAssist prova l’efficacia in soggetti animali e mostra la sicurezza a 3 mesi in soggetti uman

18 Settembre 2008, di Redazione Wall Street Italia

CorAssist, uno sviluppatore di originali dispositivi terapeutici per l’insufficienza cardiaca diastolica, ha annunciato oggi che il suo prestigioso prodotto, ImCardia(TM), ha notevolmente migliorato i parametri di insufficienza cardiaca diastolica nel primo studio preclinico nel suo genere e ha mostrato la sicurezza preliminare in due soggetti umani al follow-up di tre mesi.

Dopo quattro anni di stretta collaborazione fra ricercatori presso il Technion – Israel Institute of Technology ad Haifa, Israele, CorAssist è riuscita ad adattare un modello canino di disfunzione diastolica acuta sviluppato dalla Dott.ssa Margaret Redfield della Mayo Clinic al primo modello di disfunzione cardiaca diastolica su porcellini in miniatura.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

CorAssistMirit LavieTelefono +972-9-955-4500 ext. 101mirit_l@corassist.com