Conti in forte crescita per Datalogic, fiduciosa sul futuro

4 Novembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Conti in decisa crescita per Datalogic, oggi all’appuntamento con i dati di bilancio dei primi nove mesi dell’anno. L’utile netto balza a 14,5 mln di euro rispetto alla perdita di 13,9 mln registrata nei primi nove mesi del 2009. Il margine operativo lordo (EBITDA) sale a 38,8 mln segnando un aumento del 257% rispetto ai 10 mln dello scorso anno, mentre i ricavi di vendita sono cresciuti del 29,4% a 291,2 mln rispetto ai 225,1 mln registrati nei primi nove mesi del 2009. La posizione finanziaria netta consolidata negativa migliora a 93,2 mln di euro rispetto ai 100,5 mln al 31 dicembre 2009. L’Amministratore Delegato di Datalogic, Mauro Sacchetto, ha così commentato: “Siamo molto soddisfatti dell’andamento più che positivo di questo terzo trimestre, un periodo statisticamente caratterizzato da un cosiddetto effetto stagionalità che influenza i risultati in termini di efficienza e di generazione di cassa. Gli esiti appaiono ancora più incoraggianti se si considera che nel mese di luglio Datalogic ha portato a termine l’acquisizione di Evolution Robotics Retail, società leader nel settore delle soluzioni basate sulla innovativa tecnologia di visual pattern recognition, operazione finanziata interamente da risorse interne e i cui costi accessori sono stati totalmente spesati nel trimestre. Nonostante il contesto economico internazionale continui ad essere incerto, questo trimestre conferma ulteriormente l’efficacia delle misure intraprese e delle scelte effettuate e ci consente di guardare, con sempre più fiducia ed entusiasmo, alle sfide del prossimo futuro e a continuare nella strada intrapresa”.