Consob, comunicazionmi a tutela dei risparmiatori

10 Maggio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Nella newsletter settimanale della Consob sono pubblicate oggi le consuete comunicazioni a tutela dei risparmiatori, basate sulle segnalazioni arrivate dalle autorità estere. La Finansinspektionen, autorità di vigilanza svedese, segnala che le società Melqu Invest Hb e Financial Research Advisors, entrambe con sede dichiarata a Stoccolma, stanno offrendo servizi di investimento senza la prevista autorizzazione. La Financial Services Authority (Fsa), autorità di vigilanza del Regno Unito, segnala che le società Garant Partners, con sede dichiarata ad Hong Kong, Jesup & Lamont, con sede dichiarata a New York, Jam Capital, con sedi dichiarate a Tokyo e a New York, e Marshall Browning, con sede dichiarata a Osaka, stanno offrendo servizi di investimento senza la prevista autorizzazione. La Danish Financial Supervisory Authority, autorità di vigilanza danese, segnala che la società Sakura Financial Group, con sede dichiarata a Tokyo, sta offrendo servizi di investimento senza la prevista autorizzazione. La Netherlands Authority for the Financial Market (Afm), autorità di vigilanza olandese, segnala che il signor De Vos sta offrendo servizi di intermediazione per l’erogazione del credito nei Paesi Bassi, senza autorizzazione. I servizi sono offerti utilizzando i nomi Mr Bos, Mr de Vos, J.Q. de Vos e T.F. Juch ed attraverso i seguenti indirizzi di posta elettronica: [email protected], [email protected], [email protected]