Confturismo, Bocca confermato presidente

25 Novembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Il Consiglio generale di Confturismo ha confermato alla presidenza con voto unanime Bernabò Bocca, che così continuerà a guidare l’organizzazione che rappresenta il Settore del Turismo di Confcommercio. Lo si legge in una nota. Nell’accettare il rinnovo del mandato, Bocca, che è anche presidente di Federalberghi e vicepresidente del Cnel, ha disegnato le linee di intervento su cui Confturismo dovrà impegnarsi per consolidare il ruolo di Associazione di settore maggiormente rappresentativa sul territorio nazionale con oltre 200mila aziende associate. Le stesse verranno sviluppate nel prossimo quinquennio, con il più ampio sostegno di Confcommercio-Imprese per l’Italia e con il fattivo contributo delle Federazioni associate anche attraverso l’attribuzione di specifiche deleghe non solo ai vicepresidenti – già espressione di Fipe e Fiavet – ma anche ai rappresentanti delle altre molteplici componenti che fanno parte dell’organo di governo come Faita, Federalberghi, Federnautica, Rescasa e Federviaggio . “Il primo impegno – ha inoltre affermato Bocca – sarà volto a stabilire un più proficuo rapporto con le Regioni in vista delle iniziative che il ministro Brambilla ha avviato sul fronte normativo del settore”.