Conafi Prestitò, completamento acquisizione Progefin

24 Febbraio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Conafi Prestitò, società specializzata nel settore dei finanziamenti con rimborso mediante cessione del quinto dello stipendio (CQS) o pensione (CQP) e delegazione di pagamento (DP), ha proceduto in data odierna ad acquistare, attraverso la società interamente controllata Holding Partecipazione Business S.p.A., il restante 30% di Progefin. Il corrispettivo per l’acquisto della suddetta quota del capitale di Progefin è stato pagato, in nome e per conto di HPB, in data odierna, con complessive n. 30.000 azioni proprie Conafi (pari al 0,065% del capitale sociale) detenute in portafoglio, nell’ambito del programma di acquisto di azioni proprie deliberato dall’Assemblea dei soci del 29 aprile 2009 e avviato in pari data. Le azioni proprie cedute sono state valorizzate ciascuna ad Euro 1,00, e dunque per un controvalore complessivo pari a Euro 30.000,00. A seguito di tale vendita Conafi possiede, alla data odierna, un totale di n. 2.638.136 azioni proprie, pari allo 5,67341 % del capitale sociale.