Con questi tagli scuole non aprono

23 Luglio 2012, di Redazione Wall Street Italia

Roma – Con i tagli previsti dalla spending review “non siamo nelle condizioni di poter assicurare l’apertura dell’anno scolastico”.

Lo ha detto il presidente dell’Upi (Unione delle Province italiane), Giuseppe Castiglione il quale ha aggiunto che “la metà delle province andrà in dissesto”.