Commodities, torna a crescere l’appetito per l’oro

11 Agosto 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Il calo dei listino mondiali e la ripresa delle quotazioni del dollaro fanno crescere l’appeal dell’oro, che torna oggi sopra quota 1.200 dollari l’oncia. Il Future sul Gold per consegna dicembre si riporta a 1.205,9 dollari l’oncia, in aumento del 7,2% rispetto alla chiusura di ieri. Il prezzo spot si attesta invece a 1.203,2 dollari.