COMMODITIES: PREZZI DEL GRANO IN CONTINUO RIALZO

30 Giugno 2008, di Redazione Wall Street Italia

Meno acri di grano quest’anno per gli agricoltori statunitensi a causa dei danni provocati dalle inondazioni nel Midwest.

E’ quanto rileva un rapporto del dipartimento dell’Agricoltura statunitense, secondo il quale questo farà sì che i prezzi del granoturco resteranno elevati, spingendo così verso l’alto i prezzi degli alimentari.

Quest’anno gli agricoltori hanno a disposizione 87,3 milioni di acri, circa il 9% in meno rispetto agli 86,5 milioni del 2007.