Commissione europea autorizza aiuto regionale per Fiat Powertrain

9 Giugno 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – La Commissione europea ha autorizzato, conformemente alle norme UE in materia di aiuti di Stato, un aiuto regionale alla Fiat Powertrain Technologies (FPT), controllata di Fiat Group, del valore di 16 milioni di euro, finalizzato all’investimento nell’attività di produzione di cambi per automobili nello stabilimento di Verrone in Piemonte. Nell’attuale stabilimento verranno installati nuovi macchinari, un nuovo impianto per il trattamento termico e nuove linee di assemblaggio e verrà prodotto un cambio innovativo destinato alle automobili di fascia intermedia. L’investimento dovrebbe creare 600 nuovi posti di lavoro entro il 2013, quando sarà raggiunta la piena produzione. La Commissione ritiene che la misura sia compatibile con le disposizioni degli orientamenti in materia di aiuti di Stato a finalità regionale 2007-2013 e in particolare con le norme relative ai grandi progetti di investimento, in quanto la capacità produttiva di Fiat Powertrain non aumenterà in misura significativa e l’investimento riguarda un mercato in crescita.