Commerzbank: 4° trim in rosso oltre attese, fiduciosa su 2010

23 Febbraio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Perdita superiore alle attese per Commerzbank. La seconda maggiore banca tedesca ha chiuso il quarto trimestre 2009 con una perdita netta di 1,86 miliardi di euro, dopo accantonamenti per sofferenze per 1,32 miliardi, contro il rosso di 812 milioni registrati nello stesso periodo dello scorso anno. Il risultato è peggiore delle attese degli analisti che si attendevano una perdita di 1,26 miliardi di euro. L’intero anno 2009 si è concluso invece con un miglioramento del rosso a 4 miliardi dai 6,5 miliardi precedenti. Tuttavia Commerzbank ha fornito un outlook migliore per il 2010 confermando l’obiettivo di utile.