Coin, nel primo trimestre salvano i ricavi

11 Giugno 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Il Consiglio di Amministrazione di Coin ha approvato i risultati dell’esercizio dei primi tre mesi del 2010 (1 febbraio 2010 – 30 aprile 2010), chiudendo il periodo con un utile ante imposte pari a 0,5 milioni di euro, che diventano 4,4 milioni escludendo i risultati di Upim, dai 3 milioni dell’anno precedente. Le Vendite sotto insegna si attestano 384,6 milioni di Euro (+41,9% rispetto all’esercizio precedente); senza Upim +8,7%. Il Margine Operativo Lordo (EBITDA) ammomnta a 24,7 milioni di Euro (6,8% sulle vendite) in crescita del +8,7% rispetto al primo trimestre 2009; senza Upim +21,5%. Procede il piano di conversione della rete di negozi Upim con 28 negozi OVS industry e 6 negozi Coin già convertiti.