Coin, conti in miglioramento dei primi nove mesi

3 Dicembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Utili e ricavi in crescita per il Gruppo Coin, oggi all’appuntamento con il bilancio dei primi nove mesi dell’anno. Il risultato netto ante imposte è positivo per 34 milioni di Euro (44,9 milioni di Euro senza UPIM). Tale risultato è in crescita di 4,5 milioni di Euro rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso escludendo il beneficio al 31.10.2009 di 6,8 milioni di Euro di delta cambi attivi su operazioni di coperture. Il Margine Operativo Lordo si attesta a 117,5 milioni di Euro in crescita del 35,7% rispetto ad ottobre 2009; oltre al positivo effetto derivante dalla vendite, contribuisce anche il miglioramento del margine commerciale. Escludendo il perimetro Upim, il Margine Operativo Lordo ad ottobre 2010 è pari a 109,2 milioni di Euro in crescita del +26,1% rispetto ad ottobre 2009 quando era pari a 86,6 milioni di Euro e 10,2% sulle Vendite Nette. Le vendite nette sotto insegna si attestano a 1.247,0 milioni di Euro in crescita del 38,8% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Le principali componenti di tale crescita derivano dal consolidamento del perimetro Upim (comprese le vendite generate nei negozi convertiti e dalla crescita di Oviesse e Coin. Procede il piano di conversione della rete di negozi Upim: ad oggi sono stati convertiti 54 negozi con insegna OVS industry, 9 negozi Coin e 4 Upim Pop. I risultati di vendita sono superiori alle previsioni. E’ inoltre iniziato il piano di conversione dei negozi ex Magnolia; ad oggi sono stati riaperti 3 negozi diretti e 3 negozi in affiliazione ad insegna OVS kids.