Coca-Cola Enterprises in vena di brindisi

25 Febbraio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Balza di oltre il 30% il titolo Coca-Cola Enterprises (CCE) al Nyse in avvio di seduta, dopo la notizia di un accordo con la controllante Coca-Cola Company. Le due società hanno annunciato oggi che Coca-Cola acquisirà il business in Nord America della controllata CCE e che Coca-Cola Enterprises a sua volta acquisirà il business dell’imbottigliamento della controllante in Norvegia e Svezia per 822 milioni di dollari, con un’opzione esercitabile fra 18 e 36 mesi dalla chiusura dell’operazione per comprare l’83% nella società che si occupa d’imbottigliamento in Germania. Con questa mossa Coca-Cola potrà risparmiare circa 350 milioni di dollari nell’arco di quattro anni. In rosso, invece, le azioni della Coca-Cola, con una flessione di oltre il 3%.