Cobra, ok CdA a fusione con Drive Rent

30 Novembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Via libera dai rispettivi CdA di Cobra Automotive Technologies e Drive Rent al progetto di fusione per incorporazione di Drive Rent in Cobra, sulla base delle rispettive situazioni patrimoniali al 30 settembre 2010. Il rapporto di cambio è stato determinato dai rispettivi Consigli di Amministrazione in numero 383,7 azioni Cobra Automotive Technologies ogni numero 1 azione Drive Rent. A servizio del concambio Cobra Automotive Technologies effettuerà un aumento del capitale sociale per massimi nominali Euro 2.302.200,00, con emissione di massime n. 19.185.000 nuove azioni ordinarie del valore nominale di Euro 0,12 ciascuna. Il Consiglio di Cobra ha altresì deliberato di convocare l’Assemblea al fine di approvare un aumento del capitale sociale destinato al rafforzamento patrimoniale della società, per massimi Euro 23 milioni, comprensivo di eventuale sovrapprezzo, mediante emissione di nuove azioni ordinarie da offrirsi in opzione, da eseguirsi successivamente alla data di decorrenza degli effetti giuridici della fusione. Il completamento dell’operazione di fusione è, allo stato, previsto entro il primo semestre 2011. L’aumento di capitale sarà eseguito successivamente alla data di decorrenza degli effetti della fusione e comunque entro e non oltre il 31 dicembre 2011.