Cobra continua la corsa, in asta di volatilità

22 Novembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Al galoppo anche oggi a Piazza Affari il titolo Cobra, dopo il balzo registrato nella seduta di venerdì, in scia all’annuncio della fusione per incorporazione di Drive Rent, controllata da KME Group. Le azioni sospese per eccesso di rialzo segnano un incremento teorico del 13% a 1,565 euro. Elevata anche la volatilità daily al 2,70% indicativa di una maggiore rischiosità del titolo.