CNN CHIUDE
LA TV DI FINANZA:
HA VINTO CNBC

28 Ottobre 2004, di Redazione Wall Street Italia

Dopo nove anni di tentativi, volti a competere con Cnbc, leader del settore, Cnn ha deciso di chiudere il proprio canale televisivo finanziario CnnFn, che non è mai riuscito a decollare.

Time Warner ha deciso di chiudere Cnn Financial News a metà dicembre, hanno annunciato i vertici del network americano, aggiungendo che di pari passo verrà anche avviata una ristrutturazione del canale Headline News, che propone notiziari a ciclo continuo che si ripetono ogni mezz’ora. Parte della programmazione di CnnFn passerà sulla rete principale della Cnn, dove già da tempo si è trasferito il giornalista che aveva lanciato negli anni Novanta il canale finanziario, Lou Dobbs.

La Cnn aveva avviato la propria sfida alla rete finanziaria della Nbc nel 1995, quando sul mercato la domanda di informazione finanziaria era in continua crescita. Ma lo scoppio della ‘bolla’ speculativa di Internet a partire dal 2000 ha cambiato lo scenario. Attualmente CnnFn è disponibile solo su 30 dei 110 milioni di case americane che ricevono la tv via cavo e la quota di mercato è risibile.

Peraltro anche i rating di Cnbc, secondo fonti accreditate di New York con conoscenza diretta dei dati Nielsen, sono precipitati al minimo assoluto degli ultimi 9 anni.