Mercati

Cnh (Fiat) e Tata: offerta sui trattori Punjab

Questa notizia è stata scritta più di un anno fa old news

L’indiana Tata dà vita a una joint venture con Case New Holland, società del gruppo Fiat, per fare un’offerta congiunta per il 43,5 per cento di Punjab Tractors. Lo scrive ieri il Financial Express. Il gruppo di private-equity Actis è intenzionato a vendere il 29 per cento della società per una cifra pari a 6 miliardi di rupie (17,4 milioni di euro). Il gruppo indiano Tata Motors è un grande partner per la Fiat anche per iniziative fuori dei confini dell’India, dice ieri il presidente Luca Cordero di Montezemolo nel corso della conferenza per la missione italiana in India.