Club Mediterranee brinda al socio cinese

14 Giugno 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Schizzano al rialzo le azioni del Club Mediterranee, sulla notizia dell’ingresso di un nuovo socio, che arriva dal lontano Oriente. Il titolo segna infatti un incremento del 6,75% alla borsa di Parigi, sotto i picchi raggiunti sulle primissime battute. Il tour operator francese ha annunciato l’ingresso nel capitale della conglomerata cinese Fosun, con una quota del 7,1%. Fosun diventa così uno dei principali azionisti della compagnia d’oltralpe, cui si lega anche attraverso un accorso di partnership. Le due società, infatti, coopereranno nella costruzione di nuovi resorts in Cina. Club Mediterranee ha fatto sapere che mira ad espandere la sua presenza nel mercato cinese e si pone l’obiettivo di raggiungere la cifra di 200 mila clienti nel Paese asiatico entro il 2015.