Citic Bank, debutto con il botto a Hong Kong

30 Aprile 2007, di Redazione Wall Street Italia

La cinese Citic Bank è balzata del 16 per cento a Hong Kong nel giorno del debutto, raddoppiando le quotazioni a Shanghai al termine di un collocamento da 5,4 miliardi di dollari, il maggiore a livello mondiale quest’anno. Citic Bank, settimo gruppo bancario del paese, è arrivata a guadagnare un massimo di 7,08 dollari di Hong Kong dopo essere stata prezzata a 5,86 dollari. Più volatili le quotazioni a Shanghai, dove la matricola ha toccato un picco a 12,19 yuan a fronte di un prezzo iniziale di 5,8 yuan. A quest’ultimo prezzo le azioni sono valutate 2,75 volte il valore di libro del 2007 e 39 volte le stime di utili per azione.