Cisco scivola nonostante conti sopra attese

13 Maggio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Pessimo avvio di giornata per Cisco Systems, che scivola al Nasdaq con un calo del 3,03% nonostante i buoni dati annunciati ieri sera. Da rilevare tuttavia che il titolo aveva corso molto negli ultimi periodi: la performance a tre mesi indica infatti un apprezzamento di quasi 9 punti percentuali. La società ha riportato nel terzo trimestre un utile netto in aumento del 63% e migliore delle attese degli analisti. Anche i ricavi sono risultati in crescita oltre il consensus. Per il trimestre in corso Cisco, leader nella fornitura di soluzioni per la rete, prevede un aumento del 25-28% del fatturato su base annuale, pari a 10,63-10,88 miliardi di dollari a fronte dei 10,65 miliardi indicati dal mercato.