CISCO E’ ‘SELL’ PER DRESDNER

29 Maggio 2002, di Redazione Wall Street Italia

In una nota diffusa prima dell’avvio delle contrattazioni a Wall Street, la banca d’affari Dresdner Kleinwort Wasserstein ha tagliato il giudizio sul colosso delle infrastrutture per Internet Cisco Systems (CSCO – Nasdaq) da ‘hold’ a ‘sell’.

Nonostante il gruppo abbia rivelato poche nuove informazioni nella relazione trimestrale (10-Q)presentata alla Sec, la Securities and Exchange Commission (la Consob americana), le questioni relative alla contabilita’ e alle dichiarazioni di bilancio emerse in passato, sono rimaste intatte.

La banca d’affari continua a credere che il titolo sia sopravvalutato in relazione ai fondamentali.

Il target sul prezzo per CSCO e’ $13.