CIR si infiamma su voci deposito perizia Lodo Mondadori

24 Settembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Scatto in avanti dei titoli CIR, che mostrano ora a Piazza Affari un guadagno del 4,54% a 1,473 euro collocandosi in cima al paniere del Ftse Mib. Consistenti i volumi di scambio: ad ora sono infatti passati di mano oltre 4 milioni di pezzi, contro i circa 1,4 milioni della media mensile. Ad infiammare la compagnia la notizia dell’avvenuto deposito della perizia sul Lodo Mondadori nel processo civile legato ad avvenimenti risalenti agli inizia degli anni ’90, ed aventi come protagoniste principali CIR e Fininvest. In realtà non c’è ancora nulla di ufficiale: si tratta infatti di voci trapelate da fonti giudiziarie all’interno del Palazzo di Giustizia di Milano.