CIR in rosso in attesa sviluppi Lodo Mondadori

28 Settembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Andamento negativo per CIR, che cede a Piazza Affari oltre un punto percentuale a 1,48 euro dopo la buona performance messa a segno la vigilia. E mentre si attendono sviluppi sulla perizia del Lodo Mondadori, MF-Milano Finanza scrive oggi che potrebbe essere risolta con un accordo extra-giudiziale la “Guerra di Segrate” che dall’inzio degli anni ’90 vede coinvolte la CIR della famiglia De Benedetti e la Fininvest dei Berlusconi per la scalata alla Mondadori. ¶ Secondo quanto riportato dal quotidiano, che cita quanto appreso da ambienti finanziari, dopo la deposizione della perizia tecnica sul Lodo Mondadori e in vista dell’udienza che si celebrerà oggi, si starebbe facendo strada la possibilità che le due parti possano dar vita ad un confronto che potrebbe scaturire con una transazione. MF parla di un indennizzo di 330-350 mln di euro, e se le due parte accettasser si metterebbe la parola “fine” ad una vicenda “che dura ormai da 20 anni”.