Cina studia una nuova Authority per la finanza

15 Settembre 2006, di Redazione Wall Street Italia

Il Governo cinese potrebbe istituire una nuova Authority per vigilare su un sistema finanziario in rapida crescita. Lo rivela il vice ministro delle Finanze, Li Yong.