Cina sta per lanciare la sua prima sonda sulla Luna

26 Novembre 2013, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – Tra pochi giorni, a inizio dicembre, la Cina lancerà la sua prima sonda lunare.

A dare la notizia è stato un portavoce dell’agenzia statale cinese, Sastind, che controlla il programma spaziale di Pechino.
Lo scopo della missione sarà quello, una volta atterrati sulla superficie lunare, di raccogliere campioni da riportare agli scienziati.

Si tratta di un esordio per il Paese asiatico, in quanto sarà la prima volta che una sonda cinese effettuerà un allunaggio, ma non sono stati dati alcuni dettagli sulle tecnica che verra utilizzata per rallentarne la velocità d’impatto.

Invece, le uniche cose che si sanno sono il nome della sonda, Chang’e 3, e che verrà lanciata dal poligono di Xichang, nella provincia di Sichuan. Inoltre si inserisce nella seconda fase del programma lunare della Cina.

Un’ultima curiosità infine riguarda il nome della sonda. Nella mitologia cinese Chang è il nome di una fanciulla che abita in un palazzo di giada sulla Luna e altre due sonde lunari orbitali lanciate negli anni scorsi dai cinesi, più precisamente nel 2007 e nel 2010, avevano ricevuto lo stesso nome.