Cina potrebbe alzare tassi ancora due volte entro fine anno

22 Ottobre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – La Cina potrebbe aver bisogno di alzare ancora due volte i tassi di interesse prima della fine dell’anno, soprattutto per raffreddare l’incandescente mercato immobiliare. Lo avrebbe affermato un ricercatore del governo cinese Wang Xiaoguang, secondo quanto riportano oggi i media. Xiaoguang, che insegna alla Scuola Nazionale della Pubblica Amministrazione, avrebbe inoltre precisato che l’inattesa mossa di martedì è solo l’inizio di un ciclo rialzista.