Cina: lo yuan batte il $ di Hong Kong

12 Gennaio 2007, di Redazione Wall Street Italia

Il valore dello yuan cinese supera il dollaro di Hong Kong per la prima volta in oltre dieci anni, ma gli analisti esprimono dubbi sul fatto che questo porterà a un cambio nella politica monetaria di Hong Kong. La Banca centrale cinese decide il punto medio dello yuan contro il dollaro americano a 7,977, spingendo la valuta per la prima volta dal 1994 oltre 7,8, cioè il livello cui Hong Kong ancora la propria moneta al dollaro Usa. Nonostante gli analisti sostengano che uno yuan forte possa aumentare gli investimenti a Hong Kong e rinforzare l’inflazione nel più lungo periodo, non si aspettano pressioni sul regime monetario dell’ex colonia inglese per ora.