Cina, in crescita a gennaio i prestiti

11 Febbraio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – In aumento i prestiti in Cina, in sintonia con le attese degli analisti. A gennaio i nuovi prestiti al settore privato sono risultati pari a 1,39 trilioni di yuan (203,5 miliardi di dollari) facendo crescere i prezzi delle case del 9,5% circa dal +7,8% di dicembre. L’eccesso di liquidità sul mercato fa aumentare i timori d’inflazione, anche se stavolta a gennaio i prezzi al consumo sono risultati in rallentamento.