Cina: Attivo commerciale 2006 record

11 Gennaio 2007, di Redazione Wall Street Italia

La Cina nel corso del 2006 fa segnare un saldo attivo commerciale record, a quota 177,5 miliardi di dollari. Lo rende noto l’agenzia ufficiale Xinhua. L’attivo è leggermente superiore alle previsioni medie degli analisti interpellati da Bloomberg News, pari a 177,3 miliardi di dollari, e si raffronta a un saldo positivo per 102 miliardi di dollari nel 2005 e per 22,5 miliardi nel 2001, quando la Cina entra a far parte del Wto. La scorsa settimana le autorità di Pechino stringono i cordoni dei prestiti bancari per evitare che le entrate derivanti dal surplus commerciale potessero alimentare ulteriori investimenti e, quindi, la crescita economica.