Cina: ad agosto si riduce avanzo commerciale, invariati i prezzi delle case

10 Settembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – I dati diffusi oggi dalla Cina sul commercio estero mostrano che le importazioni continuano a crescere nel mese di agosto, ma meno delle attese. Il surplus commerciale cinese ha evidenziato un avanzo di 20 miliardi di dollari rispetto ai 28,7 miliardi del mese di luglio (30 mld il consensus), con le esportazioni in rialzo del 34,4% su anno a 139,3 mld di dollari e le importazioni in aumento del 35,2% a 119,27 mld. L’istituto nazionale di statistica ha poi diffuso i prezzi delle case ad agosto, che sono rimasti invariati rispetto al mese precedente. Su base annua l’incremento dei prezzi è passato al 9,3% dal 10,3% di luglio.