Ciments Français, scendono i ricavi nel primo trimestre

7 Maggio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Il Consiglio di amministrazione di Ciments Français, del gruppo Italcementi, ha preso in esame e approvato la relazione trimestrale consolidata al 31 marzo 2010. Lo si legge in una nota. Nel trimestre il risultato netto consolidato è stato pari a 28,1 milioni di euro (-48,3%), mentre il risultato netto di gruppo si è attestato a -1,1 milioni contro i 25,7 milioni del primo trimestre 2009. I ricavi consolidati che sono stati pari a 930,2 milioni di euro (-9,4% rispetto al primo trimestre 2009). L’incertezza legata allo sviluppo economico internazionale resta molto alta. I segni di una moderata ripresa nei paesi industrializzati alla fine del trimestre, insieme con l’andamento al rialzo degli affari nella maggior parte dei paesi emergenti, sembra indicare che le condizioni di mercato rimarranno difficili ancora di più che agli inizi del anno. Nonostante il contributo positivo derivante dagli sforzi compiuti per migliorare la produttività e contenere i costi, i risultati operativi per il resto dell’anno dovrebbero riflettere in qualche modo queste difficoltà dei mercati. Si legge nella nota diffusa dall’azienda.