CHRYSLER: DIVISIONE FINANZIARIA PERDE AIUTI GOVERNO

21 Aprile 2009, di Redazione Wall Street Italia

(ANSA) – WASHINGTON, 21 APR – Chrysler Financial, la divisione finanziaria della casa automobilistica, non ricevera’ ulteriori aiuti per 750 milioni di dollari.Venticinque manager hanno deciso di non accettare restrizioni sui compensi come condizione per incassare i fondi del Governo.

Non ne puoi piu’ della Borsa? Sbagliato, perche’ qualcuno guadagna sempre. Prova ad abbonarti a INSIDER: costa meno di 1 euro al giorno. Clicca sul
link INSIDER

Lo riporta il New York Times citando alcune fonti. Il Tesoro – secondo quanto afferma il quotidiano – avrebbe ritirato la propria offerta di ulteriori aiuti dopo la decisione dei manager.