Christine Lagarde agli investitori: “Non scommettete contro l’Italia”

9 Marzo 2012, di Redazione Wall Street Italia

New York- “Eviterei di scommettere al ribasso sull’Italia”. Lo afferma Christine Lagarde, numero uno del Fondo Monetario Internazionale, dando un chiaro consiglio alla comunità internazionale degli investitori. “L’Italia potrebbe davvero diventare la luce nel tunnel dell’Eurozona”, ha affermato, a margine di una conferenza che si è svolta a New York, stando a quanto riporta l’agenzia di stampa Dow Jones.

Lagarde attribuisce il merito alle politiche di bilancio e alle riforme strutturali avviate dal governo di Mario Monti e in particolare ha fatto riferimento a quelle riforme che rafforzano la concorrenza sul mercato dei prodotti e dei servizi, quelle sul mercato del lavoro gli aggiustamenti di bilancio che non impediscono la crescita economica.

“Tutto questo è estremamente positivo, ed è visto come tale dai mercati”, ha precisato.