Chiude sugli scudi la Borsa di Tokyo

22 Febbraio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Chiusura all’insegna degli acquisti per la Borsa di Tokyo: l’indice Nikkei ha chiuso con un rialzo del 2,74% a 10.400,47 punti, mentre il Topix ha registrato un incremento del 2,1%, a 909,75 punti. Gli investitori asiatici hanno reagito positivamente alla decisione delle Federal Reserve di alzare il tasso di sconto, mossa vista come un primo segnale di avvio dell’exit strategy. Bene anche Taiwan che ha archiviato la seduta con un rialzo dell’1,59% a 7.560,04 punti, mentre Seul ha chiuso con un guadagno del 2,08% a 1.627,10 punti. Tra le altre Piazze che chiuderanno più tardi la seduta di contrattazione Hong Kong segna un incremento del 2,37%, Jakarta dello 0,54%, singapore dello 0,48% e Kuala Lampur dello 0,57%. Seduta rialzista per la Borsa di Bangkok ha segnato un rialzo dell’1,17%, mentre si posiziona di poco sotto la linea della parità con un -0,05%.