CHIP: UNA PIOGGIA DI DOWNGRADE

7 Giugno 2002, di Redazione Wall Street Italia

Continuano a piovere i downgrade sui semiconduttori dopo il taglio delle stime annunciato da Intel (INTC – Nasdaq) giovedi’ sera.

La banca d’affari Robertson Stephens ha tagliato il rating su Advanced Micro Devices (AMD – Nyse), diretta rivale di INTC, da ‘buy’ a ‘market perform’.

Il broker ha motivato la decisione con la debolezza della domanda in Europa e con la concorrenza del Pentium 4 Celeron di Intel, che incide sui prezzi di vendita di AMD.

Verificare le quotazioni dei titoli in movimento nel preborsa aggiornate in tempo reale, cliccando BOOK USA, , che trovate sul menu in cima alla pagina, nella sezione Mercati.