Chip: Ubs abbassa giudizio su ARM Holdings, CSR e Micronas

15 Marzo 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – La banca d’affari svizzera UBS ha abbassato stamane da buy a neutral il proprio giudizio su tre importanti produttori di chip europei. Si tratta delle britanniche ARM Holdings e CSR e dell’elvetica Micronas. Intanto a Londra ARM cede lo 0,70%. Molto peggio fanno CSR, che sempre sulla piazza londinese lascia sul terreno il 3,16% e Micronas, il calo a Zurigo del 3,53%.