CHIP: RALLY INFRASTRUTTURE NON E’ SOSTENIBILE

25 Luglio 2002, di Redazione Wall Street Italia

Timothy Arcuri, analista della banca d’affari Deutsche Bank ha dichiarato che il rally dei titoli infrastrutture chip non ha fondamenti per rivelarsi sostenibile nel breve termine.

Arcuri ha motivato la sua decisione sottolineando che i fondamentali soffrono un processo di deterioramento e che l’outlook rimane ancora incerto.

Tuttavia, aggiunge l’analista, esistono dei fattori positivi quali il livello “molto basso” delle scorte che dovrebbe aiutare la ripresa del settore.

Tra i titoli su cui l’analista ha avviato la copertura e che stanno risentendo del commento si mettono in evidenza Applied Materials (AMAT – Nasdaq), Novellus Systems (NVLS – Nasdaq) e Kla-Tencor (KLAC – Nasdaq).