CHIP: LEHMAN CAUTA SU INTEL

11 Luglio 2002, di Redazione Wall Street Italia

Dan Niles, analista della banca d’affari Lehman Brothers, ha ribadito la sua cautela sul colosso dei semiconduttori Intel (INTC – Nasdaq), dichiarando che sebbene le stime sul secondo trimestre stilate dal gruppo sembrino abbastanza ragionevoli, le aspettative future potrebbero dover essere riviste al ribasso a causa delle pressioni sui margini lordi e a causa del calo della media dei prezzi.

Il titolo e’ comunque in forte rialzo oggi sulla scia di alcuni rumors molto positivi.
Per avere tutti i dettagli clicca su WSI RUMORS, in INSIDER. Abbonati subito!

Il gigante dei chip annuncera’ gli utili del secondo trimestre il prossimo 16 luglio.