CHIP: LEHMAN BROTHERS PESSIMISTA SUL SETTORE

1 Giugno 2001, di Redazione Wall Street Italia

Dan Niles, analista di punta di Lehman Brothers, rimane pessimista sul settore dei semiconduttori e sostiene sia ancora troppo presto per tornare ad investire sul comparto.

L’analista della prestigiosa banca d’affari sottolinea come il ‘profit warning’ di Altera (ALTR – Nasdaq), che nella serata di giovedi’ ha ridotto le proprie stime per il secondo trimestre attendendosi ora un calo del fatturato del 25%, confermi le sue preoccupazioni.

I problemi principali appaiono essere legati al deterioramento dei mercati internazionali, principalmente quello europeo. La domanda nel corso dell’estate – dice Niles – determinera’ ora la direzione dell’intero settore.

SULL’ARGOMENTO VEDI ANCHE:


LEHMAN PESSIMISTA SU MERCATO MEMORIE PC