CHIP: GOLDMAN DIFENDE LE INFRASTRUTTURE

26 Luglio 2002, di Redazione Wall Street Italia

La banca d’affari Goldman Sachs ha alzato il giudizio sul settore delle infrastrutture per chip dal momento che gli ordini sembrano essere arriva al fondo e visto il forte sell-off sui titoli.

Sebbene i fondamentali non sembra possano miglorare sul breve termine, la banca d’affari che alcuni fattori, tra cui la stagionalita’, i potrebbero portare significativamente in alto i titoli.

Alzati i giudizi su Applied Materials (AMAT – Nasdaq), Kla-Tencor (KLAC – Nasdaq), Novellus (NVLS – Nasdaq), Lam Research Corporation (LRCX – Nasdaq), Advanced Energy Corporation (AEIS – Nasdaq), Axcelis Technologies (ACLS – Nasdaq), Mks Instruments (MKSI – Nasdaq) e Credence Systems (CMOS – Nasdaq).

Verificare le quotazioni dei titoli in movimento nel preborsa aggiornate in tempo reale cliccando BOOK USA