CHIP: APPLIED MATERIALS ANNUNCIA NUOVA TECNOLOGIA

16 Luglio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Applied Materials (AMAT – Nasdaq), societa’ californiana che produce infrastrutture per semiconduttori, ha annunciato che i suoi prodotti possono creare circuiti dalle dimensioni inferiori a 100 nanometri, o un miliardesimo di metro.

La nuova tecnologia di Applied rappresenta una riduzione del 44% nella dimensione delle linee impresse per creare i circuiti sui suoi prodotti piu’ avanzati, che possono a loro volta produrre semiconduttori con collegamenti elettrici di 180 nanometri.

Nonostante i semiconduttori che usano questa tecnologia non compariranno sul mercato per un certo tempo, l’annuncio della societa’ e’ importante perche’ segna il perfezionamento nei semiconduttori e nei prodotti che li usano.

Le maggiori concorrenti di Applied, ovvero Intel (INTC – Nasdaq) e International Business Machines (IBM – Nyse), hanno annunciato che un salto di qualita’ in questo ambito avverra’ piu’ avanti.