China Unicom sceglie Gemalto per il primo servizio di pagamento NFC in China

26 Febbraio 2013, di Redazione Wall Street Italia

Gemalto (Euronext NL0000400653 GTO), l’azienda leader mondiale nel settore della sicurezza digitale, ha annunciato che la sua carta SIM UpTeq NFC è stata prescelta da China Unicom per proteggere il proprio programma relativo al portafoglio mobile. China Unicom è il secondo operatore wireless della nazione in termini di grandezza, con oltre 220 milioni di abbonati dei quali più di 60 milioni usano la rete 3G. Il portafoglio mobile di Unicom Merchants’ Bank è il primo servizio di pagamento NFC a essere lanciato in Cina, nel quadro di una joint venture tra China Unicom e China Merchants Bank (CMB) costituita appositamente. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Referente Gemalto per la stampaEuropa, Medio Oriente e AfricaPeggy Edoire, +33 4 42 36 45 40peggy.edoire@gemalto.comoAsia-PacificoYvonne Lim, +65 6317 3730yvonne.lim@gemalto.comoAmerica SettentrionaleNicole Smith, +1 512 758 8921nicole.smith@gemalto.comoAmerica LatinaErnesto Haikewitsch, +55 11 51 05 92 20ernesto.haikewitsch@gemalto.com